Titolo originale: Dusty

Casa:
Rai - Dollywood, per concessione Sacis - Roma

Anno: 1977

Episodi: 240

Canali: Rai 2

 

 

Dusty è un canguro netturbino che si sforza di ricordare a tutti le regole della pulizia, della convivenza civile, del rispetto verso gli altri e verso l'ambiente. Se qualcuno inquina gettando qualcosa per terra, basta un suo sguardo severo perchè costui diventi come Dirty il porcellino; oppure, se qualcuno inquina l'aria, come Stinky la puzzola; mentre invece, se una persona turba la quiete pubblica con dei rumori inutili e dannosi, si trasforma nel lupo fracassone Noisy. Costoro riacquistano le loro ordinarie sembianze solo dopo aver rimediato all'errato comportamento tenuto in precedenza.
In realtà, però, nelle varie situazioni che si presentano, non è il protagonista che fa diventare le persone dirty, stinky e noisy, bensì è la loro coscienza che li fa sentire tali quando sporcano, inquinano l'ambiente, fanno un eccessivo rumore con il motorino oppure tengono troppo alto il volume della radio o del giradischi.

Questo personaggio, creato da Joop Geesink al fine di impartire a tutti un'educazione ecologica, ebbe molto successo in Italia alla fine degli anni '70, al punto da essere protagonista anche di una serie a fumetti e di un vasto merchandising, comprendente giocattoli, libri ed abbigliamento per bambini, tappetini, palloncini ed altro ancora. Ciascun episodio della serie ha una durata di 5 minuti.

 

 

Titoli episodi

(gli episodi di questa serie sono andati in onda in Italia senza titoli)