Titolo originale: Chogattai majutsu robot Ginguiser

Casa: Nippon Animation

Anno: 1977

Episodi: 26

Canali: Rete 4 / Super Six / reti locali

 

20.000 anni fa, due popoli alieni hanno combattuto tra loro una lunga e durissima guerra per il nostro pianeta: i crudeli Sazoriani per invaderlo ed i coraggiosi Plasmani per difenderlo.
Per riuscire nel loro intento, i Sazoriani crearono le tre sfere di Anderes, grazie alle quali avrebbero potuto assorbire la potentissima energia della costellazione dello Scorpione - luogo da cui provengono - per poi adoperarla al fine di sgominare i Plasmani. Ma, poco prima di poter lanciare il loro assalto finale, la Terra fu sconvolta da un cataclisma che provocò la dispersione di due sfere, le quali adesso vagano incessantemente sotto la superficie terrestre; l'imperatore sazoriano Kaindark, fortemente intenzionato a ritrovarle, manda sulla Terra dei potenti mostri che provocano morte e distruzione sul nostro pianeta.
In particolare, uno di essi causa un incidente aereo in cui muoiono i genitori di due bambini di nome Goro Shirogon e Michi Akitsu, i quali, poco prima dell'esplosione del velivolo, vengono tratti in salvo dal dott.Godo, che, al grido di "punto-barriera!", si teletrasporta con loro nella sua base segreta poco prima di essere investito da un frammento infuocato dell'aereo. Godo è l'ultimo discendente dei Plasmani e, per proteggere la Terra dall'incombente minaccia, ha costruito quattro unità mobili - tre piccoli robot ed una navicella - ciascuna contraddistinta con un differente seme delle carte da gioco e che, componendosi tra loro, formano il potente robot Ginguiser.
Due dei protagonisti, il corpulento Torajiro Aranami detto Tora (soprannominato Toru nella versione originale) ed il piccolo Zanta Minami, lavorano in un luna park che cela la loro base segreta (Il Castello della Magia) e pilotano rispettivamente i due robot ivi nascosti: Bull Gaiter (seme di fiori) e Spin Lancer (seme di quadri).
Le restanti due unità sono pilotate da Goro e Michi, che viaggiano per il Giappone sotto le mentite spoglie di prestigiatori col loro spettacolo di magia ambulante: Goro è il pilota del robot Grand Fighter (seme di picche), che, lontano dai combattimenti, si trasforma nel camion con cui i due si muovono; Michi pilota la navicella Air Roin (seme di cuori), composta dal rimorchio dello stesso camion, dalla punta aerodinamica lanciata da Bull Gaiter e dalle ali laterali che si staccano da Spin Lancer.
Tutti e quattro hanno appreso dal dottor Godo il potere di teletrasportarsi e di teletrasportare con sè chiunque li tocchi; la loro missione consiste nel combattere contro i Sazoriani ed impedirgli di mettere le mani sulle sfere di Anderes.

Anderes è un termine derivato dalla pronuncia nipponica di Antares, stella della costellazione dello Scorpione.

 

Titoli episodi

  1.All'attacco Ginguiser
  2.L'impero Sazoriano
  3.L'orca sanguinaria
  4.Ragazzi in gamba
  5.Il mostro del Fujihama
  6.Il mammuth a due teste
  7.La perla misteriosa
  8.La zanna del mostro marino
  9.Aquiloni da combattimento
10.Il triangolo delle bermuda
11.Il vecchio samurai
12.Otane la medium
13.Nave cisterna
14.Purosangue
15.Il risveglio della mummia
16.La notte dei cormorani
17.L'aquila dalle penne d'oro
18.Sfida al cimitero dei mostri
19.Ammon la conchiglia
20.Tauromachia
21.Raid nella valle di Gemora
22.Regata internazionale
23.La base nella foresta
24.L'ultima corsa
25.Trappola infernale
26.Il trionfo di Ginguiser