Titolo originale: Tobidase! Bacchiri

Casa: Nihon Hoso Eigasha

 
Anno: 1966

Episodi: 132

Canali: Junior TV / reti locali

 

Quando negli anni '80 le reti televisive private si svilupparono fortemente in seguito alla pronunzia della Consulta su Telebiella ed alla riforma approvata dal Parlamento l'anno successivo, queste importarono in Italia molte serie animate nipponiche risalenti anche a parecchi anni prima, poichè, essendo prodotti di buona qualità e dai costi contenuti, costituivano un ottimo investimento per ottenere una buona audience e garantirsi così degli ottimi contratti pubblicitari.

Tra le tante, giunse da noi anche questa serie animata, in cui il protagonista è Bacchiri, un intelligente giovanotto dalle grandi orecchie che indaga su casi apparentemente irrisolvibili in una Tokyo surreale, dove gli animali - soprattutto il pappagallo Ben - talvolta parlano e contribuiscono alle indagini.
Alla guida di una scassatissima auto d'epoca, il piccolo detective Bacchiri viene accompagnato, nello svolgimento delle sue indagini, dal commissario Gappori e da altri improbabili personaggi, come Chighis e Bingo, che spesso si divertono a metterlo in difficoltà.

Trattandosi di una serie datata, nonchè già da tempo caduta nel dimenticatoio tra il pubblico giapponese all'epoca in cui venne trasmessa in Italia per la prima volta, non ha avuto successo nel nostro paese ed è stata replicata pochissime volte.

La sigla utilizzata per la trasmissione italiana è Johnny Bassotto, cantata da Lino Toffolo: l'unica cosa in comune tra questa canzone e la serie animata è il fatto che sia Bacchiri sia Johnny sono dei detective.

 

Titoli episodi

?.Il pistolero
?.Il ladro fachiro
?.Il telecomando

[IRREPERIBILI TUTTI GLI ALTRI]